Ciao Maurizio!

Scusa per il ritardo, ma ho avuto un po' da fare...

Come promesso, comincio col mandarti qualcosa di interessante: i vari segnali di disponibilità/rifiuto.

Tratti da una rivista "scientifica", in particolare da un articolo sulla seduzione, che ti manderò più avanti (è piuttosto lungo).


VERDE (Segnali che indicano disponibilità ad andare avanti)

1 - Al primo incontro: guardare negli occhi per un periodo più lungo di quello dettato dalla cortesia. Anche un'occhiata falsamente casuale al corpo indica un certo interesse.

2 - Aggiustarsi l'abito, ravvivarsi i capelli con la mano, sistemare la cravatta, controllare il trucco.

3 - Raddrizzare il portamento, petto in fuori e pancia in dentro. E' un comportamento che ha radici antichissime, e che è tipico di tutti i bipedi.

4 - Parlare lentamente e con tono pacato. La qualità della voce è tra le prime a essere alterata dall'interesse verso un'altra persona.

5 - Durante la conversazione: sorridere spesso, annuire anche in modo impercettibile, piegare il capo verso una spalla.

6 - Tenere le braccia ben discoste dal corpo e le mani aperte.

7 - Giocherellare con un mazzo di chiavi o un altro oggetto, far scorrere un dito intorno a un bicchiere o a una tazza.

1 - Infilare i pollici nella cintura o nelle tasche dei pantaloni e puntare le altre dita verso i genitali.

2 - Appoggiare una caviglia sul ginocchio dell'altra gamba.

1 - Cercare un contatto in modo apparentemente innocente: sistemare per esempio la cravatta di lui, afferrargli un polso per vedere l'ora, sistemargli il bavero della giacca.

2 - Mostrare il palmo della mano e il polso; contemporaneamente accarezzarsi i capelli o altre parti del corpo con l'altra mano.


ROSSO (Segnali di rifuto o di indifferrenza)

1 - Ginocchia incrociate, gambe strette, piedi uniti.

2 - Braccia incrociate sul petto.

3 - Mani unite in grembo o una che stringe il polso all'altezza del seno.

4 - Coprirsi il viso con le mani.

5 - Tenere un bicchiere in mano fra sé e l'altra persona.

6 - Toccarsi il naso o passarsi una mano sulla nuca guardandosi intorno.

7 - Mordicchiarsi le labbra e muovere nervosamente un piede.

8 - Evitare ogni contatto fisico, anche quelli accidentali.

Per questa volta è tutto... More to come!

A presto,

------------------------------------------------------

Saverio



Click here to go back